Cosa si intende per individuazione precoce dei fattori di rischio alla scuola primaria?

E’ compito delle scuole di ogni ordine e grado, comprese le scuole dell’infanzia, attivare, previa autorizzazione dei genitori, interventi tempestivi idonei ad individuare i casi sospetti di DSA (L.170/10 art.3). Inoltre la nota del Miur 1552 del 27/06/2013 evidenzia “ Lo scopo delle attività di individuazione precoce è quello di calibrare sempre meglio gli interventi educativi e le strategie didattiche (….) Restano di competenza degli specialisti del settore clinico (psicologi, medici e terapisti) l’esame diagnostico, la cura e gli interventi riabilitativi”.

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Per saperne di più, vai a Privacy & Cookie Policy.